Stati Uniti, condannata a due ergastoli madre adottiva: abusava e costringeva le figliastre ad adorare satana

Jessica Banks

Jessica Banks

Aveva adottato nel 2000 cinque bambine, la più grande delle quali ha ora 15 anni, perché furono abusate dalla loro famiglia biologica. Jessica Banks, 65 anni, che doveva salvarle dagli orrori subiti dalla reale famiglia, si è rivelata ancor più mostruosa.

Fu arrestata nel Giugno del 2005, circa un mese dopo che la polizia di Moreno Valley e i Servizi Sociali trovarono le bambine segregate in una stanza nascosta nel garage della sua casa a due piani, picchiate e private di cibo.

All’udienza di Venerdì scorso, il Giudice Richard Hanscom non ha usato alcuna clemenza verso la folle genitrice adottiva.

Contro la donna, 13 capi d’imputazione per abuso di minore e due per penetrazione sessuale con l’uso della forza e della paura. Accuse che ha sempre veementemente negato.

«In tutta la mia lunga carriera non ho mai visto nulla di simile,» ha detto Hanscom.

Continua a leggere

Annunci