New Jersey, altri 18 anni per il prete pedofilo a giudizio ieri

padre John Banko

padre John Banko

MILFORD: Il sacerdote Cattolico a giudizio ieri è stato condannato a scontare ulteriori 18 anni di detenzione per gli abusi sul secondo bambino.

Padre John Banko, 62 anni, stava già scontando una pena di 15 anni per aggressione sessuale aggravata e per aver messo in pericolo la salute di un bambino. E’ la seconda condanna per il sacerdote incarcerato nel 2003 per aver fatto del sesso orale a un chierichetto nella chiesa St. Edward the Confessor tra il 1993 e il 1994.

Banko ha rifiutato di parlare durante il processo, sostenendo di essere malato. La vittima ha descritto brevemente il danno inflittogli dal sacerdote, definendolo devastante e non quantificabile.

Leggi l’intero articolo…

New Jersey, prete pedofilo a giudizio per la seconda volta

padre John Banko

padre John Banko

MILFORD: Un sacerdote Cattolico di Milford, è in attesa della condanna che la Corte Superiore della Contea di Hunterdon emetterà quest’oggi per il suo secondo abuso sessuale su minore.

Padre John Banko, 62 anni, fu dichiarato colpevole lo scorso 13 Maggio per aggressione sessuale aggravata e aver messo in pericolo la salute di un bambino. Il Pubblico Ministero ha chiesto una condanna tra i 15 e i 20 anni.

L’ex pastore della Chiesa St. Edward the Confessor di Milford, sta già scontando nella prigione per maniaci sessuali del New Jersey una pena di 15 anni di reclusione dopo la condanna del 2003 per abuso sessuale su minore.

Leggi l’intero articolo…

Syracuse, in autunno processo per pedofilia a sacerdote

Padre John Broderick

Padre John Broderick

ALBANY: Il reverendo John W. Broderick, un sacerdote Cattolico Romano della Diocesi di Syracuse, sarà processato il prossimo 10 Novembre per l’accusa di abuso sessuale di tre minori nella Contea di Montgomery.

Un grand jury della Contea ha imputato a Broderick, 48 anni, il reato di aver abusato sessualmente di tre bambini minori di 11 anni. L’imputazione vede Borderick coinvolto nel “crimine di abuso sessuale contro un bambino” almeno due volte con ognuno dei tre minori.

Se il sacerdote sarà condannato, la diocesi richiederà l’approvazione del Vaticano perché sia privato del suo ministero, ha dichiarto la portavoce della Diocesi di Syracuse, Danielle Cummings.

Fonte: The Post-Standard