Medjugorje, la curia di Mostar sconfessa padre Livio Fanzaga: Tomislav Vlasic era direttore spirituale dei “veggenti”

padre Livio Fanzaga

padre Livio Fanzaga

Dopo la larga diffusione sui media mondiali della riduzione allo stato laicale dell’ormai ex francescano Tomislav Vlasic, il noto padre Livio Fanzaga aveva cercato (nuovamente, ndr.) di smentire, attraverso un comunicato, il diretto coinvolgimento del “sacerdote ribelle” nel “fenomeno Medjugorje”.

Secondo il direttore di Radio Maria, «ciò che la S. Sede contesta all’ex francescano non sono le sue attività pastorali a Medjugorje, dove ha svolto, con altri frati, l’ufficio di coadiutore parrocchiale (non quindi di parroco) dall’autunno 1981 al settembre 1985, ma le sue attività in Italia, dal 1988 al 2008, quando lui ha dato vita a una sua personale comunità religiosa.»

Continua a leggere

Annunci

[ESCLUSIVO] Le cronache di Vlasic: il direttore spirituale, la suora e la scomunica

Tomislav Vlasic

Tomislav Vlasic

AGGIORNAMENTO 11/09/2009: INCHIESTA ESCLUSIVA: «Nessuno dei veggenti di Medjugorje si è mai arricchito grazie alle apparizioni.» Ecco le prove del contrario.

Era pronta la scomunica di Benedetto XVI, per questo Tomislav Vlasic, direttore spirituale dei “veggenti” e della parrocchia di Medjugorje nel periodo di carcerazione di Padre Jozo Zovko, ha scelto la via delle dimissioni volontarie.

La Suora

Le controverse vicende legate all’ex francescano hanno inizio nel 1976, quando mise incinta una suora croata, Suor Rufina, al secolo Manda Kozul, che viveva a Zagabria in una comunità religiosa “mista” in cui all’epoca dimorava anche Vlasic.

Per evitare lo scandalo, la suora si trasferì in Germania verso la fine dello stesso anno, dove trovò rifugio come donna delle pulizie a casa di Herr Ott, un anziano Bavarese molto amico dei Francescani.

Continua a leggere

Medjugorje, Tomislav Vlasic ridotto allo stato laicale

Tomislav Vlasic

Tomislav Vlasic

AGGIORNAMENTO 11/09/2009: INCHIESTA ESCLUSIVA: «Nessuno dei veggenti di Medjugorje si è mai arricchito grazie alle apparizioni.» Ecco le prove del contrario.

Si apprende dal blog di Marco Corvaglia che l’ex Francescano Tomislav Vlasic è stato ridotto allo stato laicale, di seguito la trascrizione del provvedimento firmato dal Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori, padre José Rodriguez Carballo.

“ORDO FRATRUM MINORUM MINISTER GENERALIS

Prot. N. 098714

Ai Ministri Provinciali di Bosnia-Erzegovina, Croazia e Italia.
Loro sedi

Carissimo Fratello Ministro,
il Santo Padre, accogliendo la richiesta di fr. Tomislav VLASIC, OFM, membro della minoritica Provincia di S. Bernardino da Siena (L’Aquila), responsabile di condotte lesive della comunione ecclesiale sia in ambito dottrinale che disciplinare ed incorso nella censura dell’interdetto, gli ha concesso la grazia della riduzione allo stato laicale (amissio status clericalis) e la dimissione dall’Ordine.

Continua a leggere