Università dell’Ohio: partecipazione a vita religiosa aumenta la depressione adolescenziale

Maggior rischio per gli Asiatici

Maggior rischio per gli Asiatici

OHIO: Uno studio recente sull’impatto della religione nella depressione giovanile ha parzialmente ribaltato i risultati di una precedente ricerca che riscontrava una minore depressione nei giovani impegnati in attività religiose.

La nuova ricerca ha evidenziato che questo non trova riscontro in tutti gli adolescenti, specialmente per le minoranze e alcune donne. Lo studio ha scoperto che gli adolescenti bianchi e afro-americani hanno generalmente minori sintomi depressivi ad alti livelli di partecipazione religiosa, ma per alcuni latino e asio-americani, frequentare spesso la chiesa incide negativamente sul loro umore.

Leggi l’intero articolo…