Papua Nuova Guinea, scoperto culto di sesso e banane

Un culto a sfondo sessuale – ai cui membri è stato promesso un raccolto abbondante di banane se faranno sesso in pubblico – è stato scoperto nella zona Tekadu di Wau nella provincia di Morobe.

Il “Culto della Banana” è guidato da un uomo del villaggio di Yamine che, insieme ai suoi seguaci, ha messo in atto scene di sesso in pubblico per gli ultimi quattro mesi e ha costretto a partecipare altri abitanti del villaggio sotto la minaccia di percosse.

Le attività del culto sono state portate alla luce dal giudice presidente di Yamine, Tito Namusa , dopo essere riuscito a fuggire nella notte dalla prigionia e aver camminato per 12 ore fino a Wau per denunciare l’accaduto.

Continua a leggere

Wisconsin, leader setta cristiana condannato a due anni di reclusione per occultamento di cadavere: voleva resuscitarlo

Tammy Lewis e Alan Bushey

Tammy Lewis e Alan Bushey

Mauston – Un giudice ha condannato il leader di una setta religiosa a due anni di reclusione per aver occultato per diverse settimane in un bagno il cadavere in decomposizione di un anziano seguace.

La scorsa primavera Alan Bushey, 59 anni, di Necedah, ha conservato per due mesi il corpo di Magdeline Alvina Middlesworth nel bagno di un altro seguace, Tammy Lewis.

Middlesworth, 90 anni, si era trasferita a Necedah da Washington nel 2005 per entrare nella setta di Bushey, l’Order of the Divine Will (l’Ordine del Volere Divino, ndr.).

Continua a leggere