Papua Nuova Guinea, scoperto culto di sesso e banane

Un culto a sfondo sessuale – ai cui membri è stato promesso un raccolto abbondante di banane se faranno sesso in pubblico – è stato scoperto nella zona Tekadu di Wau nella provincia di Morobe.

Il “Culto della Banana” è guidato da un uomo del villaggio di Yamine che, insieme ai suoi seguaci, ha messo in atto scene di sesso in pubblico per gli ultimi quattro mesi e ha costretto a partecipare altri abitanti del villaggio sotto la minaccia di percosse.

Le attività del culto sono state portate alla luce dal giudice presidente di Yamine, Tito Namusa , dopo essere riuscito a fuggire nella notte dalla prigionia e aver camminato per 12 ore fino a Wau per denunciare l’accaduto.

Il comandante della stazione di polizia di Wau, Adam Busil, e il comandante Pio Moi di Bulolo accompagnati da cinque poliziotti della squadra mobile, si sono in seguito recati a piedi nella zona. Yamine è un piccolo borgo di non più di 30 persone.

«Il presidente Namusa è stato minacciato dal leader del culto che sarebbe stato ucciso se avesse segnalato la presunta attività illecita alle autorità di Wau e gli fu detto di tenere chiusa la bocca e rimanere in silenzio,» ha detto il comandante Busil.

All’arrivo degli agenti, l’uomo a guida del culto è fuggito con il suo gruppo di seguaci nudi. La polizia era entrata nel villaggio e aveva circondato la loro casa per arrestarlo e per interrogarlo sulle presunte attività di culto a sfondo sessuale, ma il leader e la sua banda di fedeli erano già scomparsi.
Secondo Namusa, gli abitanti del villaggio hanno fatto ricorso alle attività di culto, convinti che il raccolto di banane sarebbe stato moltiplicato di 10 volte ogniqualvolta avessero fatto sesso in pubblico, affermando che il governo li aveva dimenticati.

Poliziotti supplementari saranno chiamati per essere distribuiti nella zona in modo da estendere la ricerca alle colline vicine e catturare il leader di culto ed i suoi seguaci e portarli alla stazione di polizia di Wau. Lì, sarà formalmente arrestato e accusato per vari reati, che vanno dalle minacce all’illegale attività sessuale.

Fonti: Post-Courier Online, Post-Courier Online

1 commento

  1. […] Papua Nuova Guinea, scoperto culto di sesso e banane Un culto a sfondo sessuale – ai cui membri è stato promesso un raccolto abbondante di banane se faranno sesso in pubblico – è stato scoperto nella zona Tekadu di Wau nella provincia di Morobe. blog: L'abAteo Impertinente | leggi l'articolo […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...