Garlasco, vietato bere acqua “miracolosa”

AGGIORNAMENTO DEL 10/8/2009: Garlasco, responso finale della ASL: acqua potenzialmente cancerogena

Doccia fredda per le migliaia di persone che si sono messe in viaggio verso il “pozzo dei miracoli”.

La ASL locale ha dichiarato non potabile l’acqua che sgorga dalla fonte di Ivo Pignatti che presenta livelli di ferro e manganese superiori alla media: quattro e sette volte rispetto allo standard.

«Devo appendere il cartello, ma mi ha detto il vicesindaco che si può continuare a bere,» sostiene Ivo, ma dalle pagine de “La Provincia Pavese” di oggi si apprende che le cose non stanno così.

La scorsa domenica oltre 11mila persone si sono recate alla cascina Prevosta, tra polvere, insulti dei contadini locali e ore in macchina sopportando il caldo afoso.

I disagi sono stati notevoli. Nella stradina non asfaltata, infatti, passano a malapena due macchine. C’è stato un viavai di trattori che provavano ad aiutare le auto che cadevano nei fossi, urla tra gli automobilisti inviperiti dopo essere rimasti bloccati al caldo per ore, ansiosi di prelevare almeno una bottiglia della “prodigiosa” acqua.

I residenti locali, 8 famiglie, sono intrappolati nelle loro abitazioni. Un uomo, che nei giorni scorsi ha provato a protestare con il proprietario della fonte, è stato rispedito a casa tra le urla del Pignatti e i volti minacciosi dei “pellegrini”.

«Sto guarendo delle persone! Ogni pellegrino ti “appenderebbe all’albero” per le tue lamentele, sei uno sciocco… non capisci che stai disturbando?»

La Curia, intanto, continua a tacere e tiene le distanze. «Per vie traverse,» svela Ivo, «mi hanno chiesto di portare una bottiglia al vescovo di Vigevano, che ne ha bisogno…».

Per il prossimo weekend, intanto, è stato allertato un imponente servizio d’ordine.

Annunci

48 commenti

  1. Le cose che non si capisco fanno sempre un pò di timore.
    Perchè tanto scalpore?
    Molti anni fa, a Lourdes, non successe una cosa simile?
    Il paragone è enorme ma, solo per riuscirci a capire, anche l’acqua di quel santo luogo non era sicura alle origini, proveniva dal suolo.

    • Beata ignoranza.

      • Ho sbagliato, non intendevo rispondere a chi ha scritto questo post. Volevo inserire un commento nuovo. 😉

    • E’ molto più inquinata l’aria che respiriamo. comunque so di privati che stanno facendo analizzare l’acqua privatamente. Se fosse così inquinata i frequentatori di quel casotto di caccia sarebbero morti da un pezzo. Non credete?

      • io l’ho fatta analizzare e i responsi confermano quanto ha detto la ASL

    • RE: SORGENTE DI GARLASCO (PV)

      azz se funzia

      ragazzi,io soffro di tante cose,tutte causate dal sistema nervoso, lexotan, mutabon mite,e altrei psico farmaci, consigliati da 5 neurologi, a stento riparano i danni.Sono stato alla sorgente di Garlasco e dopo 15 minuti che avevo bevuto un po’ di acqua,che probabilmente ha iniziato a circolare nel sangue, mi sono sentito ,i nervi ultra relax come non mai,alle mani sopratutto.
      Adesso le muovo nella bambagia ,prima mi sermbrava di essere un paralitico.
      Ho fatto delle ricerche e ho saputo che in quell’acqua altre a quantita’ di ferro e magnesio c’è il 34% di betanzone,un acido attivo,presente nei diserbanti, è una quantità oltre il 10 % consentito,che ha reso l’acqua nn potabile.

      Probabilmente ha un efetto antinfiammatorio, su alcuni tessuti.Nn so che dire,mentre alcune medicine lo hanno ma con una durata,di 1 -6 ore,questo sta durando da 3 giorni, dopo una solo ribevuta.Adesso nn bevo piu perche volgio vedere quanto dura.

      Giustifico questa cosa con le mie povere conoscenze, che i nervi viaggiano per abitudine, impari a suonare e continui, se il nervo impara a creare un infiammazione continua a farla automaticamnete,e forse,o questo acido rimane nei tessuti, oppure da una batosta tale che il nervo nn ritorna pou’ al suo vizio.

      Forse ha poi i suoi danni al fegato, nn so,ma anche tanti altri farmici come Aulin, ritirato in alcuni paesi, lo fanno,…è da vedere, Ivo Pignatii ha 80 anni e li porta bene, in piu è da vedere se serve berne sempre.Ioho bevuto due -tre volte.

      Consiglio a tutti quelli che hanno un male che potrebbere nascere da un infiammazione-infezione,a provarla, e berne un po nn muorite di certo.Cmq ci sn delle veritò da approfondire , nn da negare.

      Un grazie al cielo, non perche questo è un miracolo, ma perché è tutto un miracolo quello che viene dalla vita.

      Ciao
      Luigi.

      • le malattie psicosomatiche si possono curare anche con la gazzosa e farebbero lo stesso effetto,
        sono infermiere in un reparto di psichiatria e ne ho visti parecchi bere quello che gli propinava il medico e, non sapendo che era assolutamente innoqua, guarire quasi “miracolosamente….la psiche fa di questi effetti…
        si chama EFFETTO PLACEBO

      • luigi l’abbiamo capita che se la bevi ti senti meglio, anche chi si fa una pista di coca dopo sta da dio.

    • DA UN PERIODICO PUBBLICATO A GIUGNO 2010:

      A Garlasco il Comune ha ordinato la demolizione della fonte della Prevosta, al centro di numerosi pellegrinaggi da parte di chi riteneva che le sue acque avessero potere curativo, sebbene successive analisi abbiano dimostrato che contenesse anche sostanze pericolose per la salute.

      Secondo l’ordinanza firmata dal sindaco Enzo Spialtini entro 90 giorni la struttura provvisoria che ospita la fonte deve essere demolita.

  2. ma non travisiamo
    all’epoca delle apparizioni di lourdes i campi non erano infestati dai pesticidi e dai diserbanti
    e poi al pozzo della ca’ bassa non è apparsa la madonna, come tanti dicono.
    ci sono archivii storici che documentano che l’unica apparizione nei dintorni è avveuta qualche km prima….
    stiamo ci piedi per terra per favore………
    non trasformiamo un paesino di provincia in un luna park….

  3. leggi qui, certi giornalisti dovrebbero andarsi a nascondere.

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=373555

    anche quella della provincia pavese e il suo degno collega, ne sparan giù grosse di bombe.

    e i boccaloni abboccano!!!

  4. ahha.. perche’ a Lourdes e’ apparsa la madonna ?? che creduloni.

    • ammesso o no che al ourdes sia apparsa la madonna, alla ca’ bassa non è apparsa….dopo le cene con gli amici alla casotta del pignatti alla prevosta, degustando vino novello in quantità notevoli, vedrei anche io apparire la madonna..

      comunque per chi ha la fede di credere alla madonna, fonti storiche custodite in diocesi parlano di una unica apparizione nella zona dove sorge la chiesa del santuario della bozzola (e la madonna non avrebbe chiesto di far costruire un santuario in un luogo diverso) e non alla ca’ bassa che è più spostata in giù.

      poi chi non vuol crederci padrone di farlo, comunque non diamo per oro colato tutte le parole che sparano a casaccio i gionalisti in cerca di scoop.

      non sapevano più cosa inverntarsi dopo che il caso di chiara poggi sta andando perdendosi e così si sono inventati sta palla…per favore.

      NOT TRASFORMIAMO GARLSCO IN TERRONLANDIA….lasciate vivere in pace i garlaschesi

      • vi scrivo da foggia ,quindi se garlasco e terronlandia io non so più dove mi trovo,comunque l’ignoranza degli italiani non cambia a secondo le regioni di provenienza,in questo caso dovrebbe intervenire l’autorità ,non ecclesiastica ,mi sa tanto di truffa e la lega dove sta , in sardegna????

      • non intendevo offendere una parte di popolo italiano, ma volevo portare alla luce quella parte di fanatici che si muovono spinti da queste enfatizzazionii, come schiere di bufali alla ricerca di non so quale evento soprannaturale (metto in questa categoria ogni italiano che si comporti in maniera esaltata, non solo i residenti del sud, ce ne sono parecchi pure del nord).
        e non tiriamo in ballo la politica per favore, qui non si parla nè di lega nè di altri partiti ma di queto vivere pubblico.
        le autorità garlaschesi e provinciali (non religiose) stanno già facendo il loro dovere alla grande, sia emettendo ordinanze per la tutela dei cittadini,sia predisponendo servizi di sicurezza ed ordine pubblico.
        purtroppo, vuoi perchè è estate e parecchi sono a casa in ferie, vuoi perchè appunta tanta gente si lascia trascinare dal fanatismo, dalla superstizione, dall’estrema esaltazione e dalla curiosità, qui le strade sono imballate di personaggi che arrivano da ogni parte.
        questo è un esodo inutile,
        i giornalisti ci sguazzano in queste cose, non dicono però che domenica scorsa una signora si è sentita male dopo aver bevuto l’acqua ed è stata ricoverata in ospedale con un principio di avvelenamento.
        certo che no c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, ignorando gli avvisi sanitari e le ordinanza comunali.
        se questo no è fanatismo ed esaltazione ditemi allora cos’è…
        buon ferragosto e buone bevute di acqua “miracolosa”

  5. Ma che caso strano di dio pasticcione…. che disattenzione si è lasciato scappare…
    Egli è onnipotente, egli ci ha creato, egli è in grado di creare una fonte MIRACOLOSA CHE CI GUARISCE, egli SA TUTTO … peccato che non conosca i limiti di legge per i DISERBANTI che abbondano.
    Se egli può tutto… non poteva fare la fonte miracolosa POTABILE?????
    (è colpa della bayer che ha pagato l’ASL per falsificare le analisi)
    (è merito della bayer che ha creato dei diserbanti MIRACOLOSI)
    (la bayer pregusta la vendita di DISERBANTI ad uso TERAPEUTICO e farmaci antitumorali per le conseguenze dei miracoli)
    (mio cugino giura di aver visto un ufo sulla fonte)
    (un amico di mio padre conosce uno che gli è ricresciuta una gamba)
    (il fratello di un’amica di mio cognato ha saputo da un conoscente del suo vicino di casa che una volta un tizio che voleva bere è stato arrestato dalla CIA)
    Mangiate i pomodori delle Bozzole che c’hanno il licopene.

    • bella lì, in pocche frasi hai sintetizzato il pensiero di molti di noi.
      condivido in pieno…

      • Grazie, mi aiuteresti ad inventare un miracolo bello tosto… poi dividiamo a metà introiti e risate.

        • mi sembra che lui non chiede soldi………..o sbaglio

          • non chiede soldi ma non disdegna le offerte che i pellegrini lasciavano, circa 200 euro al giorno

      • ti aiuto io volentieri ehehehehe

        • certo, ma le offerte che lasciano i “pellegrini” non dice dove siano andate a finire e si parlava di un paio di centoni al giorno

    • Cari Ragazzi,
      il mio problema non è psichico ma riguarda ,una certa infiammazione dei nervi ad un certo livello,che poi genera altri problemi.Non l’ho mia risolto con la psiche ma con pensati antinfiammatori che hanno durata di qualche ora.Per adesso da qualche giorno sono ok, sto aspettando di vedere come cambia il clima visto che
      forse potrebbe influire anche questo.
      E’ insidacabile che almeno una decina di persone che hanno messo l’acqua sia guarito di psoriasi

      E’ da vedere che effettinegativi,ci possono essere per il bentazone,cmq per adesso ho bevuto solo due volte,Ivo Pignatti ha 80 anni !
      Che vuol dire parlare di cocaina ???

      Per quanto riguarda il licopene dei pomodori delle bozzole, si tratta di una caltivazione di pomodori fatta da ragazzi in recupero,che vengonodati ad offerta libera anche gratis.
      Qualcuno ha qualcosa in contrario ?
      Grazie
      Luigi

      • luigi, guarda che il licopene è una sostanza carotenoide contenuta in parecchi alimenti (meloni, pompelmo rosa ecc tutta roba che mangiamo normalmente) non è una sostanza tossica anzi è benefica a livello cardiovascolare, antiossidante.
        non confonciamo le sostanze naturali con i veleni chimici.
        il bentazone (come principio attivo in chimica), se opportunamente dosato con altre sostanze (es ossido di zinco e zolfo) miscelato ad emolienti come olio, vaselina, lanolina ecc. è un ingrediente fondamentale per le preparazioni di creme curative per le malattie della pelle quali la psioriasi.
        di negativo il bentazone come fitosanitario ha che, come l’atrazina ed altri pesticidi, sono altamente cancerogeni.
        il mio paragone con la coca sta nel fatto che essa vienva (e temo venga ancora somministrata alle popolazioni povere) per aumentare la forza-lavoro delle persone impiegate in lavori pesanti.
        l’efficenza aumenta ma i danni all’organismo con l’andare del tempo sono drammatici.
        se poi volete farvi del male fatevelo pure, che problema c’è, ma fatevelo da soli e non illudete i poveracci con la promessa di chissà quale miracolo.
        qui occorre il buonsenso ed un certo esame di coscienza

      • La nota sul licopene,riguarda la chiusura di un messagio poco sopra questi.So cosa è,sembrava una presa in giro alla Bozzola.

        Riguardo la tua nota sulla coca ,puo’ darsi nn sn informato, cmq si sa che la coca nn fa bene,ed il rapporto prendere-avere è tutto da vedere.Nn lo paragonerei a questo caso.

        Riferire il fatto della fontana ad un miracolo,è molto relativo, sai c’è chi dice che ha preso il tram per miracolo,correndio poco prima che si chiudessero le porte,o qualcuno che dice che è un miracolo che il suo cuore batta sempre,o che la terra giri intorna al sole così in linea alle ns necessità.Chi invece in ogni caso ha sempre un altra teoria.

        Se si sa già che il betanzone è curativo,si poteva dirlo prima,visto che in giro nn ne avevo sentito prima di questa nota.
        Allora c’è poco da dire che il fatto della fontata è una pagliacciata,quanto invece che i fatti sn veri e c’è una spiegazione
        fisica,nn vedevo in giro questa nota.

        Io spero nn mi venga il cancro, Ivo pignatti intanto ha 80 anni,e beve da una vita,cmq dicevo appunto di approfondire questo punto perchè magari basta bere questa acqua poche volte.
        La gente guarisce è c’è, allora da definire questo rapporto effetto/rischio,non prendere in gior il caso, come vedi nei vari forum.

        grazie
        Luigi

      • sono chimico ed ho lavorato in una farmacia per circa un anno una trentina di anni fa, ora sono in pensione.

        so che il bentazone è curativo a livello epidermico (NON PER USO ORALE ASSOLUTAMENTE) in quantità infinitesimali, si parla di frazioni di milligrammo per 100 gr di emoliente, ma insieme ad altri componenti e non da solo, e deve essere prescritto da dermatologi specializzati e dati i dosaggi per ogni singolo caso.

        di note non ne vedi perchè qui si parla di persone che ingeriscono dell’acqua con un tasso di bentazone tre volte superiore al limite massimo concesso, quindi potenzialmente cancerogeno.

        e questo lo fanno nonostante le avvertenze della asl e le ordinanze municipali.

        qui si tratta di non dare illusioni a quelle persone che quando hanno sentito in tv o letto sui giornali la parola MIRACOLO hanno letteralmenhte perso la testa e stanno facendo pure dei disastri nei campi attorno alla cascina, stanno ostacolando il lavoro dei contadini, prossimi al raccolto e stanno facendo ammalare una donna di depressione.

        non vi pare che la parola MIRACOLO sia da usare con una cautela estrema?

        anche in posti cole lourdes prima di gridare al miracolo fanno opportuni accertamenti che possono durare anni.

        ma vedo che a parlare con certe persone è come sbattere contro un muro di gomma..si rimbalza indietro tanto sono cocciuti.

      • ma se dici che usi il “lexotan, il mutabon mite ed altri psicofarmaci” lo hai scritto tu nel tuo primo post….io so che questi farmaci sono antidepressivie non antinfiammatori.

        li prende mia suocera per dormire e per alleviare il tremore del parkinson insieme ad altri più specifici.

        gli antinfiammatori sono altri, es aulin, nimedex ecc.

        ma dai!

      • ti auguro di riuscire a stare meglio davvero……tentare non nuoce……….o no?

  6. Le Acque Miracolose sono frutto di un prezioso dono della Natura e, per chi ha Fede, è opera di un miracolo di Dio o della Madonna.

    In verità, queste Acque hanno un elevato potere di guarigione, non per tutte le malattie e non in qualunque condizione.

    Per comprendere l’azione che queste Acque svolgono, bisogna addentrarsi in approfonditi studi di Fisica Atomica, Fisica Quantistica e Fisica delle Frequenze, il tutto accompagnato da molte altre materie che nulla hanno a che fare con la Medicina Ufficiale.
    Qui, purtroppo, la Medicina Ufficiale dista quanto l’infinito da tali studi e non ha la capacità di connettere tali informazioni scientifiche, sparando giudizi e affermazioni che non hanno alcun valore.

    Queste acque trasportano, nel loro sgorgare, una o più frequenze comprese tra quelle che gestiscono il corpo umano: su tutte le funzioni del nostro corpo, così come di ogni organo, sovrintendono numerose frequenze ben determinate e ben definite.

    La malattia è solo una alterazione di una o più di una di tali frequenze.

    La guarigione corrisponde al riportare le frequenze anomale nelle condizioni di normalità.

    Non ha alcun significato fare analisi chimiche o analisi mediche su tali acque. Esse sono paragonabili alle medicine omeopatiche, quelle che la Medicina Ufficiale definisce “Acqua Fresca”. Ma qui i medici devono zittire, loro non hanno studiato Fisica e quindi non sono competenti in tale settore.
    Nei prodotti Omeopatici si studia solo la frequenza contenuta nel prodotto, poiché l’acqua è semplicemente acqua distillata o bidistillata.

    L’acqua miracolosa contiene una o più frequenze che interagiscono con il corpo umano: non serve berla, basta bagnare a lungo la parte malata o l’intero corpo per trarne beneficio.
    L’acqua miracolosa bagna il corpo e con le sue frequenze contenute interagisce direttamente con lo stesso, riequilibrando le parti mal-funzionanti o malate.
    In realtà, basterebbe tenerla in un contenitore di plastica, vicino al corpo, ma lontano da qualunque forma di radiazione elettromagnetica che ne farebbe perdere le proprietà.

    Va precisato che per una completa e sicura guarigione bisogna prendere anche in considerazione un corretto stile di vita e una giusta alimentazione in linea con le caratteristiche fisiche dell’organismo.

    Rispetto al prodotto omeopatico, le Acque Miracolose hanno una intensità molto elevata delle frequenze, e quindi generano benefici in tempi tecnici brevi, mentre il prodotto omeopatico agisce in tempi tecnici più lunghi, perchè l’intensità della frequenza è debole.

    Purtroppo non esistono corsi di studio ufficiali su tali argomenti, né su tale materia.
    Tutte le informazioni che si possono trovare in giro sono frammentarie e frazionate, talvolta deformate dal passaparola.

    Sono trascorsi 5 anni da quando ho iniziato a studiare “Comprensione della Medicina Non Convenzionale” e sono stato introdotto in tali studi da alcuni scienziati russi ricercatori del Centro Militare e Spaziale di Omsk – Siberia.

    Henghel

    • mi inchino a cotanta cultura
      beviamone ad ettolitri, se non guariremo diventeremo fosforescenti
      😀

    • se potessimo evitare di attribuire all’acqua l’aggettivo MIRACOLOSA e limitarci al semplice CURATIVA (se proprio vogliamo darle un aggettivo che non sia VELENOSA O CANCEROGENA) forse tanta gente non si farebbe prendere da questo isterismo collettivo
      MIRACOLOSA è un aggettivo che scatena fenomeni di fobia, fanatisnmo e isterismo collettivo, poi vediamo cose come queste che non stanno in ciele nè in terra.
      qui non si tratta di avere più o meno fede ma di avere buonsenso.

  7. Abbiamo capito che il bentazone se ingerito è cancerogeno ma mi sembra di aver capito che molti di quelli andati alla cascina del Pignatti, invece di berla, l’acqua se la mettono soltanto sulle parti malate.
    Rischiano anche loro?

    • io non mi fiderei ad utilizzarla in ogni caso

    • tu la metteresti? io no!

    • ho letto su una rivista salutistica che in america hanno messo in commercio una crema che guarisce la psioriasi definitivamente, si chiama “Halon bock beta” e starebbe per approdare anche in italia.
      secondo la rivista l apsioriasi è di natura psicosomatica, va via e poi ritorna ma non guarisce definitivamente, in base agli stati d’animo ed alla predisposizione del corpo.
      a quanto pare questa crema sta risolvendo parecchi problemi ed in modo definitivo.
      per quelli che sono affetti di forme dermatologiche potrebbe essere una nuova frontiera.

  8. Rispondo al commento di Piero.

    Preciso che il nostro corpo ha già una sua fosforescenza naturale, ma purtroppo non è visibile dai normali sensi a nostra disposizione.
    Per fare ciò servono degli strumenti sofisticati che, per quanto so, sono disponibili presso il Centro di Ricerche Russo e presso la Nasa.
    In alternativa, bisogna avere le doti e le caratteristiche dei Monaci Tibetani che dispongono del terzo ochhio.
    La fosforescenza emessa dal corpo si estende in una gamma di colori simili a quelli dell’arcobaleno e la loro intensità varia in funzione delle condizioni di salute del soggetto in esame.
    Tale fosforescenza avvolge tutto il corpo e si misura con strumenti adatti a rilevare debolissime flutuazioni elettromagnetiche

    Hebghel

    • x Hebghel:

      QUANDO PARLAVO DI FOSFORESCENZA LA MIA VOLEVA ESSERE UNA BATTUTA!!!

      NON HAI NEMMENO LA SENSIBILITA’ DI CAPIRLA ED APPREZZARLA

      CASPITA… QUANDO TIRATE FUORI QUESTE TEORIE DA “GUERRE STELLARI” MI FATE RIDERE.

      PERCHE’ NON PARLATE MOLTO PIU’ UMILMENTE ED ALLA PORTATA DI TUTTI?

      FORSE CERTE PERSONE CAPIREBBERO MOLTO MEGLIO TANTE COSE.

      QUI SI TRATTA DI IMPEDIRE AD UN BRANCO DI BOCCALONI DI FARSI DEL MALE UTILIZZANDO QUALCOSA CHE SICURAMENTE E’ DANNOSO.

      ALLA FONTE SONO STATI ADDIRITTURA VISTI GENITORI RIEMPIRE I BIBERON E DAR DA BERE QUELL’ACQUA AI LORO BAMBINI…MA DOVE SIAMO ARRIVATI DICO IO???

      IO, COME CITTADINO E COME PROFESSIONISTA, HO PROVVEDUTO AD INOLTRARE I RISULTATI DELLE ANALISI (DI TRE LABORATORI DIFFERENTI, TUTTO A MIE SPESE) AL MINISTERO DELLA SANITA’ VISTO CHE NESSUNA DELLE AUTORITA’ LOCALI FA NULLA PER IMPEDIRE QUESTO.

      IO HO VISTO MIA MADRE ED ALTRE PERSONE MORIRE DI TUMORE AL PANCREAS PER L’ACQUA DELL’ACQUEDOTTO INQUINATA TEMPORANEAMENTE DA BENTAZONE E COLIBATTERI, PURTRIOPO NON E’ UNA BELLA VISTA, L’AGONIA E’ TERRIBILE, COSì COME E’ TERRIBILE IL DECORSO DELLA MALATTIA, NON LO AUGURO A NESSUNO DI VIVERLA NEMMENO IN SECONDA PERSONA AD ASSISTERE UN MALATO DEL GENERE!!!!!!!!!

      VOGLIAMO AUMENTARE IL NUMERO DELLE VITTIME DI QUESTO TIPO DI VELENO?

      OLTRETUTTO SAPETE CHE QUESTO SPOSTAMENTO SELVAGGIO DI PERSONE STA PROCURANDO DANNI ALLE CULTURE LIMITROFE?

      QUEI BEOTI DEI “PELLEGRINI” ARRIVANO, PARCHEGGIANO DOVE CAPITA, BIVACCANO, LASCIANO IN GIRO IMMONDIZIA ED ESPLETANO I LORO BISOGNI CORPORALI OVUNQUE.

      SONO ANDATO A VEDERE STAMATTINA, UNA VERGOGNA VERAMENTE…MA DOVE SIAMO??? E DIAMO DEGLI INCIVILI AGLI AFRICANI… NEMMENO NEI CAMPI ROM SI TROVA TANTO CAOS…

      PER CORTESIA USIAMO UN PO’ DI SANO BUON SENSO.

  9. Non è la gente “boccalona” che commette un errore, ma è l’informazione medica che è totalmente assente.

    La medicina ufficiale è antica e superata, non offre spiegazioni se non giustificare l’uso di medicine velenose che spesso hanno effetti collaterali deleteri.

    I miei studi mi hanno permesso di capire “origine, cause, sviluppo e regerssione delle malattie”.
    Di questi studi ne ho parlato con decine e decine di medici e specialisti, con “luminari” che camminano a 50 cm dal suolo, sentendosi padreterni, ma l’unica soddisfazione è stata quella di vedersi sbattere volgarmente la porta in faccia.

    Origine, cause, sviluppo e regressione delle malattie sono tutte legate a processi naturali e come tali vanno gestiti con ciò che la natura ci mette a disposizione, e anche l’acqua miracolosa ne è una prova.

    Non ha alcuna importanza, se non marginale, che questa acqua non sia potabile, certamente non crea disatri nella salute delle persone, forse solo qualche lieve disguido intestinale di poco conto, non può generare tumori, questi dipendono da ben altre cause.
    E’ sufficiente istruire la gente spiegando di non berla, ma usarla solo come lavaggi.

    Tutte le malattie, e per tutte intendo il 98%, hanno origine da una alimentazione non corretta e non adeguata per ogni singolo organismo.
    E per alimentazione adeguata e corretta, non si deve intendere il mangiare aragoste o filetto al pepe, ma mangiare cibi grezzi, naturali, quali broccoli, cavoli, polenta e fagioli, arachidi, girasoli e “segatura” se serve, e molta e molta ancora frutta fresca di stagione.

    Il secondo punto fondamentale, è il consumo di Vitamina C che, nell’uso pratico, è più adeguata se considerata come Acido Ascorbico.
    Non ho mai visto dottori fare ricette e prescrivere dosi massicce ( 5 – 10 grammi/giorno) di Acido Ascorbico in polvere granulare da assumere in dosi frazionate, ogni ora, nel corso della giornata.

    L’acido Ascorbico/Vitamina C, viene trattato con molta diffidenza dalla Medicina Ufficiale, vietandone il consumo perchè considerato deleterio, mentre invece è la barriera naturale per tener lontano lo svilupparsi di tutte e malattie, piccole o grandi che siano.

    Con i loro sofisticati strumenti, i russi mi hanno fatto vedere a lungo come ogni giorno, nel nostro organismo, si formano tumori di ogni genere. Ma gli stessi, seguiti giorno per giorno, si vedono regredire se il tipo di alimentazione è corretta.
    E così succede per ogni malattia.
    Ceramente i tempi di azione saranno proporzionati alla gravità dell’aggressione e dello sviluppo, ma è pur sempre possibile iniziare un adeguato percorso verso la regressione.
    Qui l’acido ascorbico è fondamentale, ma non interessa alla Medicina Ufficiale, per il solo fatto che si può comprare a 30 Euro/kg e quindi una dose giornaliera costa solo qualche centesimo, non fa guadagnare nessuno, tanto è vero che in farmacia non lo vendono assolutamente, se non in forma di caramelle costosissime.

    Purtroppo la Big Pharma domina il mondo.

    Henghel

    • allora spiegami perchè mia madre ed altri (parecchi) del suo paes, quando l’acquedotto comunale, da cui attingevano acqua per bere e far da mangiare, risultò per un certo periodo contaminata da bentazone, si ammalarono di tumore al pancreas ed al fegato.
      noi abbiamo tutto documentato e siamo per vie legali col comune, siamo parecchie famiglie che hanno perso persone care in questo modo.
      lo hai mai provato tu?

      EVITIAMO, PER CORTESIA DI CONTINUARE A SCRIVERE CHE L’ACQUA è SALUBRE E CURATIVA…

      NON LO E’!!!

      CON QUESTE VOSTRE AFFERMAZIONI FUTURISTICHE STATE ILLUDENDO MIGLIAIA DI PERSONE CHE STANNO ANDANDO A FARSI DEL MALE…

      SMETTETELA DI SCRIVERE QUESTI POST E FATE QUALCOSA PER FERMARE QUESTO INUTILE VIAVAI DI PERSONE….

      AVETE CREATO UN FENOMENO DI FANATISMO ED ISTERIRMO COLLETTIVO CHE FA VENIRE I BRIVIDI.

      TI RENDI CONTO CHE CONTINUANDO A SCRIVERE IN QUESTO MODO LE PERSONE CHE NON SONO “ACCULTURATE” COME TE TRAVISANO LE PAROLE GUIDATE DALLA DISPERAZIONE?

      MI DOMANDO COSA AVETE STUDIATO A FARE SE NON CI ARRIVATE DA SOLI A QUESTE CONCLUSIONI.

      SE SEI TANTO SICURO CHE QUESTA ACQUA NON FACCIA DANNI VAI DI PERSONA E PORTANE A CASA QUALCHE BIDONCINO, BEVINE TANTA E COL RESTO FACCI IL BAGNO….

      NON PARLARE STANDONE AL DI FUORI!!!

      MA è PRPPRIO VERO CHE LA MADRE DEGLI STOLTI E’ SEMPRE INCINTA!!!

  10. La marea di persone che attinge acqua alla Fonte Miracolosa è un segno evidente di quanta gente abbia ormai perso al fiducia sulla Medicina Ufficiale.

    La Medicina Ufficiale non predica un dogma, ma è così brava da far credere a molta gente che lo sia e che sia infallibile.

    La Medicina Ufficiale ha ormai fallito: non sa (o meglio non vuole) curare le decine e decine di malattie autoimmuni, così come le malattie subcliniche che stanno alla base di tutte le malattie, rifiuta l’uso della Vitamina C/Acido Ascorbico, rifiuta l’uso delle solizioni di bicarbonato iniettabile (il modestissimo bicarbonato da cucina) per la cura di molti tipi di tumore (Purtroppo non tutti).

    Conosco dottori che in silenzio e senza chiedere denaro curano i loro pazienti con la Vitamina C/Acido Ascorbico e con il bicarbonato, ma lo fanno in silenzio, senza scalpore, altrimenti sarebbero radiati dall’albo e perseguitati come ai tempi dell’Inquisizione, e i loro pazienti si vedono per le strade dei paesi, in buona salute.
    Questa è la medicina moderna.

    Dagli anni ’20, con lo sviluppo della chimica, la medicina ha capito che era iportante avere il controllo e il potere sulle formule chimiche brevettabili, perchè garantiscono lauti guadagni.
    Si è sviluppata, quindi, la medicina Allopatica che garantisce un enorme profitto e un altrettanto controllo economico.

    Non so se è stato pubblicato, o lo sarà tra breve, un libro bomba che dovrebbe intitolarsi “La mafia della prostata” dove un noto chirurgo anziano spiga di come e perchè moltissimi uomini siano stati privati inutilmente di questo prezioso organo, solo nel nome dell’interesse economico e per produrre profitti.

    Molta altra lettertura esiste sulla mafia del cancro, basta cercare, leggere, informarsi.

    Finchè troveremo persone che credono ciecamente ai predicatori i quali hanno interesse affinchè tali business non cessino, allora avremo modo di far crescere i calendari dei nuovi martiri morti per tumore.

    Henghel

    • lo abbiamo capito che tu sei un erudito sapientone che ce l’ha su con la medicina classica e che ti stai acculturando e sbattendo per quella alternativa.
      ma ti prego volerci evitare i tuo trattati da laurea con lode, perchè qui c’è solo da far capire alle persone, che si stanno rincretinendo con le favole che ci propinano i giornali e la tv, che a questo pozzo non c’è nulla di miracoloso, è inquinato e che c’è parecchai gente che, a quanto pare ci specula su.

      vai pure avanti a studiare le tue enciclopedie, nessuno te lo vieta m a non tenere le tue lezioni a noi che tanto noi siamo tutti porveri ragazzi di campagna.

      noi rivogliamo la nostra pace campagnola che questa mandria di bufali fanatici ci ha tolto.

      occorre risvegliare di brutto l’opinione pubblica e le autorità, alla svelta, tutte le tue parole sono inutili

      loro non leggeranno mai i libri che suggerisci e le tue parole, sono persone ormai acciecate dalla parola MIRACOLO usata troppo facilmente dai mass media.

      se proprio ti va di tenere un seminario sui tuoi studi vieni giù, metti una cattedra vicino ai rubinetti del pozzo e spiega direttaente a quella folla di isterici le tue teorie, ma non inzupparci qui con i tuoi sermoni.

      chissà mai che tu faccia loro effetto ipnitico-soporifero e tornino buoni a casuccia loro

  11. comunque c’è gente che ha bisogno di rinnovare la propia fede,e se questo riesce a guarirli perchè negarglielo.

    Gesù disse al cieco che tocco la sua veste”la tua fede ti ha guarito non io”

    quindi vi dice che c’è una forza dentro di voi e quello per tanti è un veicolo

    lasciateli guarire che male vi fanno ,tra le altre cose io non ho visto business speriamo continui così.

    sè non hai fede vai pure a scrivere sul tuo blog e parla delle solite cose che ti dà il mondo
    e lascia il povero malato che ha la sua speranza in Cristo.

    • ma il disagio che tutte queste persone che arrivano qui e portano a noi abitanti della zona, il caos ecc. dove lo mettiamo
      sono state fotografate persone che facevano i loro bisogni dietro le case!!!

      la loro libertà finisce dove inizia la nostra e qui stanno invadendo la nostra libertà, la nostra privacy, stanno violando la nostra vita.

      e non tiriamo in ballo gesù, la madonna e il padre eterno, che con questo scempio non hanno nulla a che vedere, è facile nascondersi dietro di loro che non centrano nulla.

      non tiriamo in ballo la fede, questo è puro fanatismo bello e buono

    • ORA VENDONO BOCCETTINE DI ACQUA SU EBAY E FANNO CREDERE CHE SIA QUELLA DELLA FONTE DEL PIGNATTI….
      E I “POLLI” LA COMPRANO A 10 EURO IL BOCCETTINO (100 ML)…

      BRAVI FENOMENI!

  12. ciao io in qst posto nn ci sn mai stata però vorrei esprimere il mio giudizio a questo…io credo k nn c siano spiegazione scentifike o altre kose di questo tipo..io credo k esista solo DIO e nessun altro…sono affetta da allergie che in qualsiasi modo sembrano incurabili a tutto e credo che solo lui stesso in persona possa guarirmi da questo male anche se piccolo….ma credo ancor di piu che lui abbia faccende molto più complicate da sbrigare percio è inutile che ognuno di noi giudica tutto cosi superficialmente…DIO esiste e se nn ci crederete e che vi piaccia o no arrivarà il giorno in cui scenderà e ci giudicherà come noi abbiamo giudikato lui…..

    • COSA CENTRA IL FATTO CHE DIO ESISTA O NO CON L’ACUA INQUINATA DELLA PREVOSTA LO VORREI CAPIRE!

      NON MISCHIAMO IL SACRO COL PROFANO!

  13. Cmq mi farebbe piacere se qualkuno rispondesse alla mia e mail accetto ogni tipo di giudizio o critika!!!!!

    • l’acqua è stata dichiarata non potabilee contiene pesticidi.
      il pozzo è sotto sequestro, oltretutto l’igiene non esiste minimamente…

      meglio lasciare in disparte DIO che in queste cose non centra.

      se credi in LUI vai a qualche km prima che c’è un bel santuario, prega ed affida le tue intenzioni alla madonna,


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...