Setta Cristiana fa morire bambina tentando di guarirla con preghiere, condannato il padre

Ava Worthington

Ava Worthington

Una giuria ha dichiarato Carl Worthington colpevole di maltrattamento criminale per la morte di sua figlia di 15 mesi, primo arresto utilizzando una legge del 1999 approvata per proteggere i bambini dei genitori che credono di poter curare le malattie esclusivamente con le preghiere.

Carl e Raylene Worthington sono stati assolti da tutte le altre accuse.

Carl Worthington, 29 anni, e Raylene Worthington, 26 anni, erano stati accusati entrambi di omicidio di secondo grado e maltrattamento criminale.

L’accusa di maltrattamento criminale, prevede una pena fino a un anno di reclusione.

Dopo aver ascoltato le dichiarazioni di 21 testimoni in 12 giorni, è stata necessaria un’altra settimana perché la giuria raggiungesse un verdetto.

La figlia dei Worthington, Ava, è morta lo scorso anno di polmonite bronchiale e un’infezione del sangue. I Procuratori hanno affermato che avrebbero potuto salvare la vita della loro figlia se avessero cercato un dottore.

i Worthington

i Worthington

Loro invece, con i seguaci della chiesa che frequentavano, Followers of Christ (Seguaci di Cristo, ndr.), hanno cercato di guarirla con preghiere, digiuni, unzioni e imposizioni delle mani.

Il verdetto è stato pronunciato Giovedì in un’aula gremita di seguaci della chiesa frequentata dai Worthington.

Delle dozzine di bambini sepolti nel cimitero dei Followers of Christ fin dal 1950, almeno 21 sono morti in condizioni curabili con la medicina, secondo un’indagine svolta nel 1998 dal quotidiano The Oregonian.

I Worthington sono i primi membri di quella chiesa ad essere processati per non aver provveduto a fornire un’adeguata cura medica ai loro figli.

Ava Pauline Worthington è morta a casa dei suoi genitori il 2 Marzo 2008, circondata da circa 200 persone, tra familiari e amici, che hanno organizzato sessioni di guarigione con la preghiera nei giorni e nelle ore che hanno preceduto la sua morte.

Fonte: OregonLive

Annunci

3 commenti

  1. ma si può? dico si può? io vi confinerei in un istituto di igiene ambientale per ché non si può essere cosi teste di cazzo!

  2. povera cucciola.. tra l’altro deve aver sofferto come una bestia…
    brutte bestie …la religione come malattia della mente
    io non credo ci sia alcun dio che possa permettere questo abominio …

    • Probabilmente non hai mai invocato Dio e altrettanto probabilmente non lo conosci. Certo che non è volontà di Dio di far soffrire in maniera così crudele una wsua creatura. Non lo sai che fra i discepoli di Gesù c’era un medico, l’autore del Vangelo omonimo. E sono sicuro che il Signore non abbia mai insegnato il fanatismo ai suoi fedeli, poco o niente hanno a che fare certe credenze fanatiche con la realtà della fede che i credenti pongono nella persona di Gesù Cristo il Figliolo di Dio!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...