Anziano maestro di arti marziali scommette di atterrare giovanissimo karateka con il “chi”: pestato a sangue il maestro

Un maestro di arti marziali, convinto di poter atterrare i propri avversari a colpi di “chi” (la presunta energia interiore di cui il CICAP ha dimostrato l’inesistenza qualche tempo fa), ha scommesso 10000 dollari con un giovane karateka sostenendo di poterlo atterrare con i soli “colpi energetici”.

Non stiamo parlando di film come Guerre Stellari o cartoni come Dragonball e nemmeno del set hollywoodiano di un film di fantascienza in produzione, ma di un vero e proprio combattimento svoltosi qualche tempo fa.

Yanagiryuken è maestro di Daitouryu-aikido, sostiene di utilizzare la forza del “chi” e di non essere stato mai sconfitto nei suoi 200 incontri sostenuti finora.

Nel filmato che segue, si può osservare il maestro eseguire “colpi di energia” sui suoi allievi che, in perfetto stile da acrobata circense, cadono al suolo nei modi più pittoreschi.

Yanagiryuken ha ben pensato di mettere in palio un milione di yen (10000 dollari circa, ndr.) a chiunque fosse in grado di batterlo, previo pagamento della somma di cinquecentomila yen (circa 5000 dollari, ndr.).

A raccogliere la sfida è stato un giovane karateka che non si è lasciato per nulla intimorire dall’anziano maestro di arti marziali.

Il rocambolesco incontro, però, non è finito come sperava l’anziano maestro: appena iniziato l’incontro, il ragazzo lo colpisce al naso mandandolo subito al tappeto. E la ripresa non è andata meglio, quando pochi attimi dopo il “via” dell’arbitro è stato raggiunto da una gragnuola di colpi che lo hanno lasciato stramazzante a terra.

Ancora una volta, la tanto decantata (da alcuni) “energia interiore” ne esce sconfitta e umiliata con buona pace di chi, per orgoglio o misconoscenza, ne sostiene l’esistenza additando scienziati e organizzazioni serie come il CICAP quali negazionisti e millantatori.

Advertisements

10 commenti

  1. Per la serie: questo lo rompo anche io. Ma per favore, queste stronzate di energie misteriose servono solo ai poveri polli che si vogliono fare spennare.

  2. i filmati sono molto interessanti, perché secondo me smascherano un maestro che non è tale. in generale il sito è molto utile per sfatare cose non vere che possono essere usate da malintenzionati contro persone ignare.

    nell’Aikido il concetto di ki non è quello indicato qui e che si rifà alla tradizione culturale-mistica orientale. noi lo traduciamo come “idea” o forza interiore. devo dire che nel primo filmato il maestro dimostra di non averne molta.

    (ovviamente di quel che dico ho tutti i riferimenti di cui posso produrre documentazione.)

    le distanze sono eccessive e i “colpi” molto “telefonati”. è molto diverso da quel che si vede in palestra, dove l’energia interiore del maestro si percepisce eccome. ma non è qualcosa di simile a “Guerre Stellari”! questa visione non c’entra nulla con l’Aikido!

    come aikidoka quindi mi sento offeso dal fatto che questo post sia taggato con la parola “aikido” (che viene inserita in un elenco insieme a wannamarchismo), dato che con noi questa cosa non c’entra nulla. non vorrei poi ci sia stato un fraintendimento: il Daito-ryu Aikibudo è cosa diversa dall’Aikido. non conosco poi un’arte marziale che si chiami Daitouryu-aikido, come scritto nel post. peraltro, nei due filmati non si vedono né tecniche di Aikido, né di Daito-ryu: il maestro da chi ha imparato? qualcuno ne ha verificato le credenziali?

    non concordo infine con la frase finale. forse vogliamo dire che l'”energia interiore” è qualcosa che non esiste? che non abbia connotazioni mistiche possiamo concordare, ma forse qui si voleva scrivere “chi”.

    • si concordo son da piu di 30 anni nelle arti marziali questa e una scenetta comica. il maestro balla e indietreggia un attacco serio lo impallina in 20 secondi, come ha fatto il ragazzino.

      una vergogna per qualsiasi stile

      ultima cosa se notate il cosi detto maestro si fa imprigionare la mano sx nessun maestro te lo permetterebbe

  3. Uno scontro fisico si vince per abilità e per forza. Tutto il resto è sciocchezza.

    • …anche con un crick per automobili, senza necessariamente aver bisogno di abilità e forza.

  4. la mia energia interiore la si può notare dopo che ho mangiato mezzo chilo di fagioli! ti stendo senza neanche fare tutte quelle mosse da karateKid… ma per favore! ma chi è quell’imbecille?
    tutto il rispetto va invece alle persone che praticano questo tipo di sport (anche se non condivido) in maniera leale e assolutamente sportiva.
    un saluto

  5. ma porcaccia! Proprio adesso che mi era arrivato il corso completo di come-diventare-ninja-in-cantina-pure-essendo-obesi-e-fuori -forma -di -brutto! Sigh. Manco la restituzione dei soldi è prevista. Però i motori a fluido umano del conte de Flammarion? Quelli funzionano anche a tale distanza da supporre che non sia il calore della mano a farli girare. O sbaglio? Sarei felice di poter avere una risposta, quando potrete.
    come sempre, cordialità
    gabriele

  6. assurdo….

  7. che delusione!!!!!!!!!!!!!! ma perhè il giovane Karateka si poteva guardare?????? senza parole

  8. INCREDIBILE ANCORA SOGNATORI CI SONO, QUESTO EPISODIO MI CONFERMA CHE CI SONO MOLTI MAESTRI VENDITORI DI FUMO, SE MAESTRI SI POSSONO CHIAMARE…..


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...