Aborto, il Papa all’attacco: “Esca dai piani per la salute”

Benedetto XVI

Benedetto XVI

LUANDA (ANGOLA) – A Luanda, nel cuore di un’Africa piegata dalle malattie e dalla miseria, Papa Benedetto XVI ha condannato senza appello il diritto all’aborto, previsto dai programmi di salute riproduttiva approvati dall’Organizzazione per l’Unità africana e sostenuti dagli organismi dell’Onu.

Secondo il Papa, che ha preso la parola nel Palazzo Presidenziale di Luanda, dopo un colloquio con il presidente angolano Dos Santos, sono da respingere “le politiche di coloro che, col miraggio di far avanzare l’edificio sociale, minacciano le sue stesse fondamenta”. “Quanto amara – ha aggiunto – è l’ironia di coloro che promuovono l’aborto tra le cure della salute materna’”.

“La Chiesa – ha assicurato rivolto a ministri e parlamentari dell’Angola, riuniti in un salone della residenza – la troverete sempre, per volontà del suo divino Fondatore, accanto ai più poveri di questo continente: attraverso iniziative diocesane e innumerevoli opere educative, sanitarie e sociali dei diversi Ordini religiosi, programmi di sviluppo delle Caritas e di altre organizzazioni, continuerà a fare tutto ciò che le è possibile per sostenere le famiglie, comprese quelle colpite dai tragici effetti dell’Aids, e per promuovere l’uguale dignità di donne e uomini sulla base di un’armoniosa complementarità”.

Il Papa ha esortato inoltre i Paesi più ricchi del mondo, in sostanza quelli appartenenti al G8, a mantenere l’impegno di destinare lo 0,7 del loro Pil agli aiuti ufficiali per lo sviluppo dell’Africa. “Questa assistenza – ha sottolineato – è ancor più necessaria oggi con la tempesta finanziaria mondiale in atto”.

Da La Repubblica

Advertisements

1 commento

  1. no all’aborto ? allora ipocrita e opportunista chiesa, spogliati di tutte le tue richezze e donale,come insegni(solo in teoria)tu stessa, e chi muore di fame, cosicchè le madri (molte volte stuprate, da quelle parti) potranno dare pane per i loro figli che nascono!
    il papa e tutto l entuourage e tutti i loro simili, vanno in giro con gioielli e gioiellini,con abiti importanti, e in generale vivendo di lussi del cazzo, e POI il caro papa ha il coraggio di venire a fare la predica agli altri ammonendo che ” c’è tanta gente nel mondo che muore di fame, i bambini, la sofferenza…”!
    che vergogna! cara chiesa, inizia tu, in quanto tuo dovere,a spogliarti di tutti i soldi che hai a disposizione e a salvare una parte di quelle vite che tanto scarichi sulla coscienza altrui!
    VERGOGNA!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...