Prete istigatore: ‘Gettate chiodi ai ciclisti’

È cappellano in una casa di riposo a Cantello, ha 68 anni, è inguaribilmente polemico e istigatore di iniziative clamorose, come scrive oggi la Regione Ticino.

Lui, il sacerdote della casa di riposo, è stato indagato dalla Magistratura di Varese con l’accusa di ‘istigazione di iniziative clamorose’.

Il motivo? Sarebbe l’autore di una serie di volantini con i quali invita la popolazione a gettare chiodi sulle strade che ospitano i Mondiali di ciclismo.

Leggi l’intero articolo…

Gran Bretagna, prete Cattolico arrestato per pedofilia

padre William Green

padre William Green

MANCHESTER: Un sacerdote di 67 anni, che ha sistematicamente abusato un gruppo di ragazzi nel periodo in cui insegnava nella più importante scuola Cattolica di Manchester, dovrà scontare 6 anni di carcere.

Padre William Green, è stato dichiarato colpevole di 27 abusi sessuali commessi su 7 ragazzi di età compresa fra gli 8 e i 15 anni.

Quasi tutti i fatti, risalenti a più di 20 anni fa, sono avvenuti nella scuola St Bede di Alexandra Park quando il sacerdote era insegnante e direttore dell’educazione religiosa, tranne il caso relativo al più giovane dei ragazzi, che sarebbe avvenuto in un altro istituto in cui il prete era impiegato precedentemente.

Leggi l’intero articolo…

Polonia, la Chiesa di Varsavia favorevole alla castrazione chimica dei pedofili

CITTA’ DEL VATICANO: La Chiesa polacca si e’ schierata a favore della castrazione chimica.

Dopo i recenti casi di pedofilia e incesto che hanno sconvolto l’opinione pubblica e di fronte alla proposta del governo di approvare una severa legge contro questo tipo di crimini, l’Arcivescovo polacco, Monsignor Tadeusz Goclowki, si e’ espresso a favore della castrazione chimica obbligatoria.

“Deve essere intesa come una cura e non come un castigo – ha detto il prelato durante un intervento a Radio Zet – e il progetto del governo va nella direzione giusta”.

Leggi l’intero articolo…

Benedetto XVI: “no alla contraccezione”

Benedetto XVI

Benedetto XVI

Il Papa dice no alla contraccezione. In un messaggio inviato ad un congresso in corso a Roma sui 40 anni dell’Humanae Vitae (l’enciclica con cui Paolo VI proibì la pillola), Benedetto XVI si è scagliato contro i metodi contraccettivi.

“La possibilità di procreare una nuova vita umana è inclusa nell’integrale donazione dei coniugi -ha spiegato Ratzinger – Se,infatti ogni forma d’amore tende a diffondere la pienezza di cui vive, l’amore coniugale ha un modo proprio di comunicarsi: generare dei figli….Escludere questa dimensione comunicativa mediante un’azione che miri ad impedire la procreazione significa negare la verità intima dell’amore sponsale, con cui si comunica il dono divino”.

Leggi l’intero articolo…

Don Gallo: la Chiesa è sessuofobica

don Andrea Gallo

don Andrea Gallo

«La Chiesa è sessuofobica e chi, come me, sta nella casa che ama, le deve dire queste cose»: così si è espresso don Andrea Gallo, fondatore della comunità di San Benedetto al Porto di Genova, che negli anni ha sempre assunto posizioni scomode entrando anche in contrasto con il mondo ecclesiastico, in occasione dell’inaugurazione di una mostra fotografica a lui dedicata a Milano. A margine della mostra (in programma fino al 10 ottobre allo Studio 28 di via Moretto da Brescia), il prete genovese ha anche contestato l’attuale normativa sulle droghe: «Devono capire che fumare uno spinello è anche un piacere».

Leggi l’intero articolo…