India, Cristiani formeranno esercito se governo non ferma violenze

Cristiani in India

Cristiani in India

NUOVA DELHI: Sconfortato un leader Cristiano dell’Orissa avverte che nel caso in cui il governo fallisse nel fermare gli attacchi alla sua comunità, i Cristiani nello stato saranno costretti a formare un esercito per difendersi. “Tutto ciò che i governi hanno fatto, sia nello stato che al centro, è dipignere un’illusione. Bella, ma tutto ciò che hanno da offrire sono parole vuote. Sono passati 8 giorni e la violenza continua. Se questa situazione persiste, non avremo altra scelta se non formare il nostro ‘Suraksha Vahini’ (esercito, ndr),” ha dichiarato il sacerdote all’Indo-Asian News Service, chiedendo di rimanere anonimo.

Il sacerdote di Bhubaneshwar, che ha raggiunto Nuova Delhi il 26 Agosto, ha scelto di non rendere noto il suo nome in quanto era già stato oggetto di minacce di morte e ha temuto per la propria vita. Ha parlato dai locali della chiesa nel centro della capitale.

Il prelato potrebbe essere nella delegazione che incontrerà il presidente Pratibha Patil. “Abbiamo incontrato il primo ministro, l’home minister e incontreremo il presidente domani. Tuttavia, ho molti dubbi che frutti qualcosa. Tutto ciò che otteniamo, sono ottime parole come ‘questo verrà fatto, quello verrà fatto’. In realtà non solo il Kandhamal, ma anche altri distretti nell’Orissa sono dati alle fiamme.”

“Ho detto di riferire alla popolazione dell’Orissa di non sentirsi Cristiani quando sono in pericolo di morte. Puoi seguire la religione solo da vivo. Tristemente, la società sta diventando sempre più intollerante.

Il governo dice che la pace sta per essere ristabilita e le persone stanno tornando alle loro case. Di quali case parla? Di quelle che sono state bruciate?”

Fonte: The Economic Times

Advertisements

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...