India, madre e figlia uccise per stregoneria

Strega Indiana

"Strega" Indiana

Chaibasa (Jharkhand): Fonti della polizia locale riferiscono che una donna di 52 anni e sua figlia di 32, sono state uccise dai loro vicini perché sospettate di praticare la stregoneria nel villaggio di Vijaybasa, ad ovest del distretto di Singhbhum.

Un primo rapporto informativo (FIR) – riferiscono le fonti – è stato presentato contro cinque persone, compresi i vicini Dulmu Tiu e suo fratello, Patru Tiu.

Secondo la ricostruzione della polizia, la costante malattia che negli ultimi sei mesi ha colpito la diciottenne Deoni Tiu – sorella dei due Tiu -, ha portato i due fratelli a supporre che la causa fosse la magia nera praticata da Raimuni Kui e sua figlia Smita Biruli.

Raimuni e sua figlia stavano dormendo a casa loro quando, la scorsa notte, il fratello Tiu è entrato insieme ad altre tre persone e le ha pugnalate.

Un caso è stato aperto in base alle testimonianze di Mangalsingh Tiu, figlio della Raimuni, e Sonamuni.

Fonte: Mathrubhumi

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...